Profilo biografico

Giovanni Korompay nasce a Venezia il 26 aprile 1904.

Nel 1922, a diciotto anni, assiste ad una conferenza di Filippo Tommaso Marinetti, padre del movimento futurista. Folgorato dall’incontro dipinge la sua prima opera futurista, Rumore di locomotiva, perfetto esempio dell’iconografia del “secondo futurismo” di carattere meccanicista.

Nel 1936 la professione di stenodattilografo lo porta a Ferrara: qui collabora con il “Corriere Padano”, il quotidiano fondato da Italo Balbo e Nello Quilici nel 1925.

A Ferrara Korompay entra in contatto col ricco humus culturale estense, le cui influenze lasceranno un segno indelebile sulla sua produzione nei decenni a venire.

Nel luglio del 1936 sposa Magda Falchetto, pure lei veneziana ed aeropittrice, con la quale condividerà arte ed amore.

[…]

Continua

Opere

Scopri l'evoluzione di Giovanni Korompay

Continua

Archivio

Richieste di archiviazione, diritti d’autore etc.

Continua

Bibliografia ed Esposizioni

Principali opere ed esposizioni dell’artista

Continua

News


Nasce a Rovereto il comitato Giovanni Korompay

In data 11 gennaio 2022 si è costituito in Rovereto il Comitato Tecnico Scientifico per la tutela artistica e giuridica dell’Opera del Maestro Giovanni Korompay. Il Comitato nasce per volontà della…

Leggere di più